Inizia domani la settimana che vede la moda uomo al centro della scena milanese. Alcuni dei luoghi nevralgici della città verranno presidiati da sfilate e presentazioni organizzate da brand e maison per celebrare la Fashion Week maschile, un appuntamento che si ripete due volte all’anno e che ha lo scopo di presentare agli addetti ai lavori e agli appassionati le novità della prossima stagione stilistica.

Il calendario è fitto e gli eventi in programma saranno responsabili, nei prossimi giorni, del gran affollamento di modelli, blogger, giornalisti e stilisti per le vie della città e i locali più glam.

Ad aprire le danze, domani sera, saranno le sfilate di Ports 1961 e di DSQUARED2. Sabato sarà la volta anche di Jil Sander, Versace e Marni mentre domenica e lunedì si alterneranno, tra gli altri, Richmond, Ferragamo, Vivienne Westwood, Etro, Gucci e Fendi. Come da tradizione, a far calare il sipario sarà Re Giorgio, con la classica sfilata del martedì mattina nel quartiere generale di Armani in via Bergognone.