Il “cocktail di gamberi” è l’antipasto per eccellenza, un classico intramontabile della cucina degli anni 80 che vi propongo nella sua versione più semplice e raffinata.

Ingredienti

Per i gamberetti: 28 gamberetti / olio extravergine di oliva / sale / pepe

Per la lattuga: 4 cespi piccoli di lattuga / sale / pepe / olio extravergine di oliva

Per la salsa di pomodoro: 1 cipolla bianca piccola / 50 g di olio extravergine di oliva / 200 g di pomodori / 10 foglie di basilico fresco / sale

Per la maionese: 2 tuorli / sale /pepe / 3 g di aceto / 250 g di olio di semi di arachide / 25 g di succo di limone

Per la salsa rosa: 80 g di salsa di pomodoro / 300 g di maionese

Procedimento

Per i gamberetti, staccate le teste e i carapaci, eliminate l’intestino e lavateli bene. Rosolateli con un filo d’olio in una padella, solamente da un lato. Conditeli con sale e pepe e ponete su un piatto.

Per la lattuga, lavate i cespi e asciugateli bene, quindi conditeli in una terrina con sale, pepe e olio. Tenete da parte.

Per la salsa al pomodoro, lavate e tagliate finemente la cipolla, quindi rosolatela in una casseruola con l’olio. Aggiungete i pomodori tagliati a metà e il basilico, poi lasciate cuocere per 15 minuti. Regolate di sale e frullate fino a ottenere una crema molto liscia.

Per la maionese, usate le uova e temperatura ambiente, separando i tuorli degli albumi. Mettete i tuorli in una ciotola dal bordo alto, salate e pepate. Versate l’aceto e cominciate a lavorare gli ingredienti con uno sbattitore elettrico. Mentre state montando le uova, unite molto lentamente anche l’olio, incorporandolo a filo e mescolando sempre nello stesso senso fino a ottenere una salsa densa (per non far impazzire la maionese bisogna evitare di aggiungere troppo olio in una volta sola, perché impedisce il corretto emulsionamento con il tuorlo). Quando la maionese è montata, terminate aggiungendo il succo di limone; lavorate ancora con le fruste fino ad ottenere una consistenza omogenea e compatta.

Per la salsa rosa, in una ciotola riunite le due salse appena preparate, amalgamandole bene. Ponete in frigorifero fino al momento dell’uso.

Per l’impiattamento, disponete sul piatto alcune foglie di lattuga condita, versatevi sopra dei ciuffetti di salsa rosa e completate con le code dei gamberetti.

Foto by ©Marco Scarpa