La Pasqua si avvicina e con essa ogni genere di “uova” di cui ciascuno ne conserva un ricordo della propria infanzia: chi il classico uovo di cioccolato, altri quello ricoperto di glassa, chi l’uovo sodo “dipinto”.

Di seguito vi propongo la mia versione dolce dell’uovo: un dolce inusuale perché ho abbinato l’uovo in camicia a una composizione di mango e yogurt.

Ho creato una ricetta che fosse riproducibile, veloce e d’effetto, dove il sapore particolare dell’uovo si integrasse bene con la dolcezza del mango e la morbidezza dello yogurt e della panna: UOVO AFFOGATO DOLCE, YOGURT E MANGO


Ingredienti per 4 persone

PER LO YOGURT:

200 gr di yogurt greco

50 gr di panna semi montata

25 gr di zucchero semolato

Mescolare tutti gli ingredienti.

PER IL MANGO:

2 manghi

1 lime

Pulire e tagliare a cubetti il mango, grattugiare sopra la buccia del lime.

PER L’UOVO AFFOGATO:

4 uova

1l di acqua

10 cl di aceto

In una padella larga, riscaldare l’acqua con l’aceto bianco. Quando inizia a sobbollire, con una frusta creare un vortice nell’acqua e farci scivolare dentro l’uovo che avrete precedentemente aperto. Cuocere fino a che l’albume intorno al tuorlo si rapprenda. Ci vorranno circa 3 minuti. Scolare l’uovo affogato e tenerlo in caldo dentro un contenitore con acqua tiepida.

PER L’IMPIATTAMENTO:

Mettere alla base di un piatto piano la salsa di yogurt, appoggiare al centro un anello d’acciaio per aiutarsi a mantenere i cubetti di mango attaccati e completare aggiungendo sopra l’uovo in camicia.

Foto by ©Marco Scarpa