Per Ivan Zazzaroni il mercato dell’Inter è ragionevole e pratico.
Il know-how di Sabatini e Spalletti, alla conquisata di giocatori già pronti e con poco spazio all’improvvisazione.