Il coltello è l’utensile più importante per un cuoco, per questo è importante imparare a conoscere, utilizzare e mantenere i coltelli.

I coltelli vanno utilizzati con grande attenzione e rispetto.
In cucina è fondamentale avere coltelli affilati per poter tagliare con grande precisione i prodotti che maneggiamo. Tagliare correttamente un ingrediente è anche un segno di rispetto per lo stesso ingrediente, per questo esistono diversi tipi di coltelli, ciascuno pensato per uno specifico prodotto che andrà a tagliare.
Il mio collega e amico Wicky mi ha regalato questo coltello realizzato artigianalmente in Giappone.
E’ uno strumento molto versatile che mi consente di lavorare facilmente in cucina, approcciando qualsiasi tipo di ingrediente.
Per non deteriorarsi col tempo è necessario che i coltelli siano mantenuti estremamente puliti, per questo lavo e asciugo con cura questo coltello ogni qual volta che lo utilizzo.
Vi consiglio dunque di non lasciare mai i coltelli in ammollo, di asciugarli sempre con un panno e di utilizzarli sempre su appositi taglieri in legno o di plastica, così potranno mantenere l’affilatura più a lungo e le vostre performance in cucina saranno migliori.
Foto by ©Marco Scarpa