La Milanesiana è la manifestazione ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi che da 17 anni porta in città, per circa un mese, eventi e incontri. Il tema di questa edizione 2016 è la vanità, affrontata tra letteratura e musica, cinema e scienza, arte, filosofia e teatro.

Il nostro showroom di via De Amicis 20 ospiterà due appuntamenti speciali, ideati da BMW in collaborazione con il Festival, dedicati a ‘La velocità delle Arti‘.

Si inizia lunedì 11 luglio alle ore 18:00 con le letture a cura di Viola Di Grado (autrice nel 2011 di ‘Settanta Acrilico Trenta Lana’ – che ha vinto il premio Campiello Opera Prima, nel 2013 di ‘Cuore Cavo’ e nel 2016 di ‘Bambini di Ferro’) seguite dalla lettura-concerto di Morgan, fondatore del celebre gruppo musicale Bluvertigo, divulgatore di musica e compositore. Introduce l’incontro Oliviero Toscani che è stato fino al 2015 lettore, caporedattore, editor dei Tascabili Bompiani e che da gennaio 2016 è editor presso La Nave di Teseo.

Si prosegue poi martedì 12 luglio, sempre alle 18:00 e sempre con l’introduzione di Oliviero Toscani, con il concerto-lettura di Antonio Ballista, pianista, direttore d’orchestra e direttore e fondatore dell’ensemble ‘Novecento e oltre’, che si esibirà in ‘Velocità’, preceduto da una lettura di Carmen Pellegrino, storica e scrittrice italiana il cui romanzo ‘Cade la terra’ ha vinto nel 2015 il Premio Rapallo Carige opera prima e il Premio Selezione Campiello.

Per confermare la vostra presenza mandate una mail a marketing@bmwmilano.bmw.it.