Quelli di Ivan Zazzaroni sono i migliori auguri per il neo allenatore del Milan, Rino Gattuso, che raccoglie oggi l’eredità di Vincenzo Montella, esonerato proprio questa mattina.

Gattuso è l’uomo delle situazioni complicate, dal Pisa – retrocesso comunque tra gli applausi dei tifosi – Rino arriva sulla panchina di una squadra che con soli 20 punti in 14 partite ha decisamente bisogno di essere riaggiustata.