Mercoledì 20 gennaio, il City Sales Outlet di BMW Milano ha ospitato gli iFoodies Award 2015, con i quali si è voluto premiare quelle realtà che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze da parte degli utilizzatori dell’app iFoodies powered by BMW Italia.

La classifica non intendeva stabilire un ranking di valori, quanto piuttosto contribuire alla promozione della cultura del territorio e alla valorizzazione di quelle aziende medio/piccole che contribuiscono alla ricchezza alimentare e culturale del nostro paese.

Per il 2015, le aziende che hanno ottenuto più gradimenti sono state: al primo posto l’Azienda Agricola San Patrignano, al secondo l’Azienda vitivinicola Valle Reale e infine, al terzo posto, Sabadì.

Inoltre, la sezione Speciale Milano lanciata nell’aprile del 2015 ha ottenuto un grande successo di pubblico. Sono stati quindi assegnati alcuni premi speciali dedicati a questa selezione di locali. I preferiti dagli utilizzatori dell’app sono stati: Ristorante Ratanà, Ristorante D’O, Pizzeria Dry, Carlo e Camilla in Segheria, Elita Bar e De Santis.

Il progetto di iFoodies è nato nel 2013, ponendosi come obiettivo la promozione delle aziende agricole italiane diffuse sul territorio che producono secondo principi di sostenibilità e biodinamicità. In questi due anni, sono stati raggiunti oltre 6.500.000 utenti accuratamente profilati, di questi oltre 50 mila utenti hanno scaricato la App, rendendola la prima realtà del settore food in Italia. L’app iFoodies si inserisce perfettamente nella filosofia olistica del brand BMW i che si propone di dare un contributo determinante alla sostenibilità, attraverso un approccio innovativo al tema della mobilità. In questo senso, la scoperta del territorio e delle eccellenze italiane in tema di qualità e di rispetto della natura, rappresenta un patrimonio importante che si lega, naturalmente, a BMW i.