È stata Serena Williams a spuntarla mercoledì sera durante la prima partita disputata contro Flavia Pennetta al Djokovic & Friends tenutosi al Forum di Assago, di cui noi di BMW Milano siamo stati Official Mobility Partner (link a http://www.milanosiamonoi.net/djokovic-friends-2/). Dopo l’introduzione, scherzosa e irriverente, a opera dello showman Rosario Fiorello, a scendere in campo sono state le due fuoriclasse del tennis internazionale che si sono dimostrate competitive come solo loro sanno essere, ma anche sorridenti e ‘leggere’.

Al termine del match (6-3 per la Williams) a fare il loro trionfale ingresso sul campo di Assago sono stati Novak Djokovic, #1 nel ranking mondiale e ‘autore’ della serata, e Fabio Fognini. Il primo ha affiancato la Pennetta in un doppio misto contro l’inedita coppia Williams/Fognini. Poca competizione in questo caso, ma solo tante risate. Ne volete un assaggio? Date un’occhiata a Nole che imita Fognini in questo video: www.youtube.com/watch?v=_0rbz8MbIUQ

Ieri sera è stata invece la volta dei due rivali contemporanei di sempre, Novak Djokovic e Rafael Nadal: 26 Slam in due, 49 precedenti ufficiali, la sfida più vista dell’Era Open per la prima volta a Milano. Naturalmente i due campioni non si sono fatti pregare, è stata partita vera, con un grande inizio dello spagnolo. Nel secondo parziale più spazio allo show e al Djoker: colpi di piede, raccattapalle in campo, magie con la racchetta, risate sugli spalti. Il finale? 6-4 6-4 per Nole, ma ha vincere davvero è stato lo spettacolo.