I titoli della stampa oggi sono tutti per lui, Pietro Pellegri che, con i due goal di ieri, è ufficialmente il giocatore più giovane ad aver segnato una doppietta in serie A.

Miracoli, forza d’animo, entusiasmo e qualità: secondo Ivan Zazzaroni sono queste le caratteristiche che le nuove leve del calcio italiano devono sempre mettere in campo per riuscire a emergere.