È Bob Marley a suonare le #NotediGusto nella cucina del nostro Chef Andrea Berton che questa settimana, con la preziosa collaborazione di Rudy Zerbi, prepara Crema di zucca, gnocchi di ricotta con spinaci e pop-corn di amaranto.

 


Per la zucca:

  • 1 zucca da 600 gr
  • 200 gr di acqua
  • 1 mazzo di rosmarino
  • 2 gr di sale
  • Pepe bianco
  • 200 gr di brodo di verdure
  • 50 gr di olio extravergine di oliva

Lavare e dividere in due parti la zucca. Eliminare i semi, salare e pepare bene. Disporre su una teglia la carta da forno, l’acqua, il rosmarino e aggiungere la zucca. Cuocere in forno a 160° per 1 ora. Raffreddare ed eliminare la buccia. Mettere la zucca con il brodo e l’olio extra vergine in un frullatore fino ad ottenere una crema molto liscia. Regolare di sale e riporre in casseruola.

Per gli gnocchi di ricotta:

  • 300 gr di ricotta di pecora
  • 2 albumi
  • 100 gr di spinaci
  • 50 gr di Grana Padano
  • sale un pizzico
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

Cuocere velocemente gli spinaci in casseruola con un filo di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale. Scolare ed eliminare tutta l’acqua in eccesso. Tritare gli spinaci con un coltello. Versare la ricotta precedentemente setacciata, aggiungere sale, pepe, olio extravergine, Grana Padano e gli spinaci. Fare delle quenelle e cuocerle in forno a vapore a 60° per 5 minuti.

Per i pop-corn di amaranto:

  • 200 gr di amaranto
  • 10 gr di olio extravergine di oliva
  • poco sale maldon

Riscaldare una casseruola e aggiungere i semi di amaranto, coprire con il coperchio e lasciare soffiare. Molto importante muovere in continuazione la casseruola per evitare che si bruci l’amaranto. Versare i pop corn su carta assorbente, condirli con il sale maldon e l’olio extra vergine d’oliva.

Impiattamento:

Stendere sul piatto la crema di zucca, appoggiare gli gnocchi di ricotta e terminare con i pop corn di amaranto.