A Milano, così come in altre città d’Italia, il coworking è un fenomeno in rapida ascesa. Lo sanno bene quelli di Santeria Milano che, da qualche anno, mettono a disposizione di piccole realtà imprenditoriali così come di liberi professionisti, degli spazi per lavorare in pieno spirito di condivisione.

È notizia di qualche settimana fa l’apertura di Santeria Social Club, un luogo che è prima di tutto un ristorante, ma anche uno spazio per eventi e, fra pochi giorni – precisamente l’8 febbraio – inizierà a ospitare anche, come già succede nella sede di via Palladino, delle postazioni per lavorare.

Tante sono le iniziative che ogni settimana vengono organizzate: da incontri a serate a tema, da presentazioni di libri (segnatevi il 19 febbraio quando il poeta più surreale e divertente che il web conosca, Guido Catalano, parlerà del suo primo libro edito da Rizzoli ‘D’amore si muore, ma io no’) a eventi più strutturati.

Nel weekend del 30 e 31 gennaio è prevista la prima edizione del Better Days Festival, ossia due giorni per incontrare, vedere e ascoltare il meglio della creatività e della cultura digitale italiana e internazionale, il tutto rigorosamente a ingresso gratuito.

Il programma completo della manifestazione è disponibile su www.betterdaysfestival.it.

Santeria Social Club
Viale Toscana, 31
Aperto tutti i giorni dalle 11:00 alle 02:00
www.santeriasocial.club