È tutto vero: dallo scorso venerdì anche Milano ha il suo Palazzo del Cinema. Sorto come risultato di una serie di lavori di ristrutturazione dello storico omonimo cinema, Anteo Palazzo Cinema nasce per essere il punto di riferimento cinematografico della nostra città. 11 sono le sale ora attive: i nomi, selezionati grazie a un sondaggio, sono Excelsior, Astra, President, Rubino, Astoria, Obraz, Abanella, Abadan, De Amicis, Nobel, Ciak e Nuovo Arti.

Sta già facendo parlare di sé la sala Nobel: gestita in collaborazione con Eataly, questo è lo spazio in cui gli spettatori avranno la possibilità di godere della proiezione, mentre cenano o gustano il proprio aperitivo. Una novità assoluta per Milano che ospita quindi per la prima volta una sala cinema-ristorante.

La sala Nuovo Arti, invece, è lo spazio dove invece verranno intrattenuti i più piccoli, mentre gli adulti si trovano al cinema. Sarà promette però di essere anche un luogo aperto alla cittadinanza ricco di proposte, per affiancare l’offerta di percorsi per studenti e insegnanti con un servizio di babysitteraggio affidabile, allegro e intelligente.

Anteo Palazzo Cinema

Piazza XXV Aprile, 8
www.spaziocinema.info